L'azienda agricola Mengucci Francesca sorge su 4 ha di terreno situati in località Valcorona di Pieve Torina (MC). Su 3 ettari di questo terreno si avvicendano le classiche colture di bassa montagna, quali farro, avena, cece, orzo, lenticchia, grano tenero e leguminose da foraggio. Su un ettaro verrà presto impiantato un frutteto di varietà locali. Il terreno è certificato come biologico, ma le pratiche agronomiche adottate dall'azienda si spingono ben oltre le disposizioni previste dalla normativa europea sull'agricoltura biologica. Infatti, nei terreni dell'azienda, seguita dalla ONG milanese Deafal (www.agricolturaorganica.org), vengono applicate le tecniche dell'agricoltura organica per garantire salute e ricchezza minerale e microbiologica del suolo come condizione necessaria per la salute delle piante e dunque delle persone.

L'agricoltura organica prevede:

• aumento della agrobio diversità del territorio e dell'azienda (siepi, filari, policolture)
• abolizione di qualunque prodotto di sintesi
• uso di composti organici basati sulla massimizzazione delle risorse aziendali e del territorio (letame, crusca, paglia, cenere, carbone vegetale)
• meccanizzazione appropriata (no arature)
• sistemazioni idrauliche innovative

L'ultimo punto dell'elenco riguarda l'applicazione in azienda del disegno Keyline, un'innovativa sistemazione idraulico-agraria nella quale si stabilisce una nuova direzione di lavorazione delle macchine per i seminativi, e di piantumazione per le colture perenni. Il disegno Keyline ha gli obiettivi di:

• controllare la direzione delle acque superficiali per consentire una loro maggiore infiltrazione
• ridurre l'erosione superficiale
• immagazzinare acqua al suolo
• consentire la proliferazione dei microorganismi che promuovono la trasformazione della sostanza organica in humus

Nell'immagine del terreno dell'azienda è possibile osservare come la direzione trasversale delle macchine si interpone allo scorrimento naturale dell'acqua, frenando fortemente l'erosione superficiale e favorendo la rigenerazione del suolo.